La Paliza de la Vida

from by Jëkoff

/
  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of Basurolo via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 2 days
    edition of 200 

      13 CHF or more 

     

about

Jëkoff comment in italien how he learned about music with his father.

lyrics

Da piccolo, a casa mia, a causa delle scelte di mio papà, non si ascoltavano certi mostri sacri del rock, come Bruce Springsteen, come i Rolling Stones, robe così, insomma, tipo gli U2… Gli U2 soltanto tre canzoni, c’era Sunday Bloody Sunday, I still haven’t found what I’m looking for, With or without you, poi c’era Desire ecco, poi c’era anche Who’s gonna ride your wild horses… sì, canzoni carine, che però ci han torato, imperialismo musicale. Noi ci siam persi questa cosa, la lotta tra il bene e il male - Beatles e Rolling Stones. Tanto di guadagnato, perché noi nel frattempo ripassavamo piuttosto iI combat rock de Clash, ma non dico Janis Joplin, però… i Velvet Underground, vorrei qui menzionare la mia top five o top cinque qual dir si voglia, i Wall of Voodoo, l’unica ca… gruppo vabé americ… vabé, gli Ultravox, Distant Smiles, the Frozen Ones, sono
Indimenticabili, irripetibili, inestimabili, inesorabili, irreparabili, irrimediabili.
Si ma io non mi lamento, eh, grazie a questo scambio generazionale io ho cominciato la mia grande paliza de la vida, voglio dire, che è la vita che ci pialla, ci piastra, ci forgia, ci stronca, ci taglia giù con l’accetta una bella maschera fatta di un materiale che ci rovina la pelle, ce la irrita, perché uno si rende conto di avere i piedi piatti, i brufoli fino a quarant’anni, le ascelle che puzzan di vecchio, la scoliosi, la cifosi, la scatarratta. Però grazie a questo piallare, questo forgiare, questa forgiatura io ho ricevuto una maschera che è simulacro di identità, che solo io ho, solo io posso avere, non è interscambiabile con alcuno. Eh, e in effetti è questa paliza de la vida che fa un po’ male, però, eh eh, sono screzi, graffi, scorribande, goduriose della vita che ci mettono con la sgorbia questa maschera sulla faccia.
Indebolita, incastonata, Imperniata, impregnata, imperniata, imbacuccata, imballata indebolita, incastonata, impergolata
Tu giassài, la paliza de la vida. And I still haven’t found what I’m looking for. Too mich pain intoxication. Tu giassài la paliza de la vida. I can live with or without you. Tu giassài la paliza de la vida. Hea hea hea hea. Hea hea hea hea.
Beh, grazie alla paliza per questa vita, cioè volevo dire grazie alla vita per questa paliza, grazie allo scambio generazionale, alle gonfie vele gonfie, al tutto sommato, alle ascelle che puzzan di vecchio, sì, perché filosoficamente sono stati il mezzo della vita per rifilarmi questa identità. Eh, ma, voglio dire, faceva un po’ male, mi sono un po’… sono un po’ spanato, perché, cioè, è una paliza, e siccome fa male, perché è una paliza!

credits

from Basurolo, released May 20, 2017

tags

license

all rights reserved

about

Jëkoff Zurich, Switzerland

His real name Jëkoff Sedofski. A man from the seventies who moved from ancient Russia to Latin America through Europe, and different linguistic regions. A jagged, versatile man who is engaged in music, art, photography. A bit thick, actually, very thick, but earlier was sporty and a ping pong world champion. Today, we will tell a bit of his not very clear life.
Jëkoff, a myth.
... more

contact / help

Contact Jëkoff

Streaming and
Download help